Viaggio Fotografico Patagonia

27 Marzo – 06 Aprile 2020

 info info@mauriziopignotti.com 

 

IL PROGRAMMA DI VIAGGIO POTRA’ SUBIRE VARIAZIONI IN BASE AL METEO E ALLE DECISIONI DEI TUTOR.

La Patagonia, terra del fuoco e sopratutto dei grandi sogni dell’uomo. Una terra ai confini del mondo, una delle ultime terre di conquista dell’epoca d’oro dei grandi viaggi via mare.
Una terra sconfinata, dove la natura la fà da padrone, immersi in scenari straordinari, con montagne che tolgono il fiato alla loro vista. Esploreremo e fotograferemo, la terra del fuoco, nel periodo in cui tutto si colora, in cui tutto si trasforma prima del rigido inverno. Sogneremo come i primi esploratori di fronte a colori, nuvole e una luce fantastica. L’immensità degli scenari, ci lasceranno a bocca aperta e in silenzio , di fronte alla maestosità della natura. Il grande cimitero degli alberi morti, con le loro forme incredibili che sembrano uscite fuori dal pennello dei grandi artisti del passato, ci permetteranno di realizzare foto UNICHE. Per tutti gli amanti degli spazi selvaggi, visto che ci inoltreremo in luoghi che sembrano davvero appartenere ad altre epoche. Dove osserveremo uno dei cieli stellati più incredibili della nostra vita. Tutto questo è la Patagonia. Ghiaccio, Colori straordinari, luoghi sterminati, montagne immense.

-A chi è rivolto il viaggio

Questo viaggio è rivolto a chiunque, sia fotografi esperti, che normalissimi appassionati, e anche per chi vuole solo visitare e osservare insieme a noi le meraviglie della Patagonia. Essendo un viaggio fotografico, i ritmi di viaggio saranno basati sulle sessioni fotografiche. Un’esperienza sicuramente diversa che difficilmente si può dimenticare. Possono venire solo maggiorenni.

-Caratteristiche del viaggio

Lo scopo principale del viaggio è godere dell’immensità, bellezza della natura selvaggia, vivendo una delle più emozionanti avventure della vostra vita insieme con noi.Il viaggio in Patagonia  toccherà tutte le parti migliori del Parco Nazionale in 11 giorni, visiteremo zone dall’impatto visivo ed emozionale notevole, con imponenti Montagne, fiumi e Ghiacciai. È un viaggio realizzato e studiato per chi non ha mai visitato il luogo, per chi vuole iniziare o è già esperto di fotografia, visto che comprende anche un corso di fotografia della durata di 3 ore. Inoltre saremo a disposizione di ognuno di voi per insegnarvi tutte le nozioni per ottenere  foto del paesaggio Patagonico, sia diurne che notturne nel migliore dei modi possibili. 

-Cosa portare

L’equipaggiamento fotografico per chi vuole, deve possibilmente includere: fotocamera, cavalletto, set filtri graduati, computer portatile. Abbigliamento: La Patagonia ha un clima piuttosto particolare. Non è particolarmente freddo né particolarmente piovoso ma fenomeni che noi considereremo “estremi” sono piuttosto comuni. In autunno, possiamo aspettarci temperature che oscillano dai 4 ai 15 gradi o poco sopra. Il tempo è decisamente variabile ed imprevedibile, anche nelle temperature.Venti estremamente violenti (che acuiscono la percezione del freddo) e nevicate sono sempre possibili, così come giornate serene dal clima mite. Vi consigliamo un abbigliamento variegato con tutto quello che serve per un clima umido e freddo.Tenete presente che le notti passate fermi, all’aperto, per fotografare la via lattea possono accumulare nell’organismo una grande quantità di freddo anche in presenza di temperature non particolarmente rigide.Un elenco indicativo e non esaustivo potrebbe comprendere: una giacca a vento, un piumino e un giubbetto pesante, guscio in goretex, abbigliamento tecnico da montagna, 1 paio di scarponi, passamontagna, guanti, torcia frontale per il notturno. Ad ogni modo gli iscritti riceveranno una lista dettagliata di tutto ciò che è necessario o consigliato portare.

 

– Programma di Viaggio

Giorno 1

Santiago del Cile

  • Partenza dall’Italia, arrivo all’aeroporto internazionale di Madrid e volo intercontinentale per Santiago del Cile

Giorno 2

Punta Arenas

  • Ore 09.00 am Arrivo a Santiago del Cile
  • Ore 14.00 Partenza via aereo per Punta Arenas
  • Ore 18.00 Arrivo a Punta Arenas e sistemazione in citta’

Giorno 3

Torre del Paine National Park

  • Ore 07.00 Colazione
  • Ore 08.30 Partenza verso il Parco Nazionale Torre del Paine, attraversando tutta la zona Patagonica Cilena
  • Ore 16.00 Arrivo al Parco sistemazione in Hotel 4 stelle, dotato di ogni confort.
  • Ore 20.00 Pausa cena
  • Ore 22.30 Meteo permettendo uscita Fotografica Notturna per la via lattea
  • Ore 01.00 Fine della giornata e rientro in stanza

Giorno 4

Lago Sarmiento

  • Ore 06.00 Colazione
  • Ore 08.00 Alba al Lago Sarmiento
  • Ore 10.00 Esplorazione del Parco alla ricerca delle piu belle piante da immortalare
  • Ore 13.00 Pranzo al sacco pausa
  • Ore 15.00  Continua l’esplorazione del Parco nelle sue zone piu affascinanti
  • Ore 19.00 Rientro in struttura
  • Ore 20.00 pausa cena
  • Ore 22.30 Meteo permettendo sessione notturna per la via lattea
  • Ore 01.00 Fine della giornata rientro in struttura

Giorno 5

Cascata Salto Grande

  • Ore 06.00 Colazione
  • Ore 08.30 Alba nella splendida cascata Salto Grande ai piedi della Montagna
  • Ore 10.00 Esplorazione di alcune zone del parco alla ricerca dei colori Autunnali colori e contrasti
  • Ore 13.00 pausa pranzo al sacco
  • Ore 14.30 Continua l’esplorazione dei colori autunnali e delle piante dalle forme ricercate
  • Ore 19.00 rientro in Hotel
  • Ore 20.00 pausa cena
  • Ore 22.30 Meteo permettendo sessione Notturna
  • Ore 01.00 Fine della giornata e rientro in stanza

Giorno 6

Lago Grey

  • Ore 07.00 Colazione
  • Ore 09.00 Alba al Cuernos del Paine
  • Ore 11.00 direzione Lago Grey
  • Ore 13.00 Pausa pranzo al sacco
  • Ore 15.00 esplorazione e sessione fotografica sul fantastico ghiacciaio uno dei piu grandi al mondo
  • Ore 16.00 Laguna glaciale e dintorni
  • Ore 20.00 cena nei pressi del lago grey
  • Ore 22.30 sessione notturna nei pressi del lago grey
  • Ore 01.00 Rientro in Hotel

Giorno 7

Iceberg

  • Ore 07.00 colazione
  • Ore 08.30 Partenza per alba al lago gray ed ai meravigliosi iceberg galleggianti
  • Ore 13.00 pausa pranzo al sacco
  • Ore 18.00 Sessione tramonto nei pressi della laguna glaciale
  • Ore 19.30 rientro in struttura
  • Ore 20.00 cena in hotel
  • Ore 22.00 sessione post produzione degli scatti effettuati
  • Ore 23.30 riposo

Giorno 8

Mirador del Condor

  • Ore 08.30 Colazione
  • Ore 09.30 Partenza verso mirador del condor, per osservare e fotografare i magnifici condor delle Ande.Una volta raggiunto si resterà a bocca aperta per la meravigliosa vista sul parco, che abbraccia tutto quello che circonda il massiccio del Paine, i laghi, i fiumi, la flora, e la fauna, e dove si potranno avvistare dei condor in volo!
  •  Ore 20.00 Cena in struttura
  • Ore 22.30 Meteo permettendo eventuale sessione notturna
  • Ore 01.00 rientro in struttura

Giorno 9

Los Curneos

  • Ore 06.00 Colazione
  • Ore 08.00 Sveglia all’alba, per immortalare i Los Curneos all’alba, dal grande cimitero di alberi morti Patagonici, una piccola Namibia all’interno della Patagonia.
  • Ore 13.00 Partenza in direzione Punta Arenas
  • Ore 20.00 Arrivo a Punta Arenas, sistemazione in Hotel, e Grande Cena di Gruppo.

Giorno 10

Santiago del Cile

  • Ore 08.00 Colazione
  • Ore 11.00 Partenza dall’aeroporto di Punta Arenas verso Santiago del Cile
  • Ore 19.00 Partenza da Santiago del Cile verso Madrid

Giorno 11

Madrid/Italia

  • Ore 13.00 Atterraggio aeroporto di Madrid
  • Ore 17.00 Partenza da Madrid per l’Italia
  • Fine del Viaggio

 

La quota comprende

  • Spostamenti con mezzo adeguato alle strade Patagoniche.
  • Assicurazione di Viaggio e Sanitaria.
  • 2 tutor a disposizione per assistenza tecnica
  • Sono compresi tutti i trasporti dall’aeroporto alle varie location
  • Sono compresi tutti pernotti in Hotel 3 Stelle e 4 stelle in stanza DOPPIA/TRIPLA/QUADRUPLA
  • Carburante
  • Volo A/R

La quota NON comprende

  • Pasti
  • Tutto quello non espressamente indicato in “La quota comprende”
  • camera singola opzionale

 

Iscrizione

Per entrare ufficialmente in lista e bloccare il proprio posto bisogna versare una caparra del 30% tramite Bonifico Bancario, le informazioni vi verranno fornite dopo averci contattato tramite il modulo di contatto attraverso questo sito. Il restante saldo dovrà essere effettuato su nostra indicazione un mese prima della partenza. Al momento dell’iscrizione vi verranno fornite tutte le informazioni necessarie per affrontare e preparare al meglio il viaggio.

La caparra può essere restituita solo in caso di annullamento della vostra adesione entro i 14 giorni dal versamento della stessa, ai sensi dell’art. 64 D.Lgs. 206/05, Diritto di Recesso.

L’annullamento del Viaggio / Workshop (stabilito entro la data corrispondente a 15gg prima della partenza), da parte dell’organizzazione se non si raggiunge il numero minimo di 5 partecipanti, prevede la restituzione di tutte le somme versate. La somme andranno versate tramite bonifico bancario su nostra indicazione.

Le iscrizioni si chiuderanno al momento del sold out. La quota di partecipazione verrà restituita solo ed esclusivamente nel caso di non raggiungimento del numero minimo di 5 partecipanti.

Prima della partenza su nostra richiesta dovrà esserci spedito via mail un documento di assunzione responsabilità personale , e contratto di partecipazione firmato e restituito, dove ci saranno tutti i suggerimenti ed indicazioni.

Appena effettuata l’iscrizione, dovrete rimandare fotocopia della velina di versamento, fotocopia fronte retro della carta d’identità valida per l’espatrio, del vostro codice fiscale, ed infine il vostro numero di cellulare per la creazione di una chat comune utile per le comunicazioni di gruppo.

Il gruppo sarà da 10 persone max.

 

 

Dicono di noi

 

Andrea Salvatore

Un viaggio indimenticabile tutto organizzato nei minimi dettagli, Maurizio e Luca due persone seria e professionali. Sicuramente da rifare un’altro viaggio con loro

Simonetta Grossi

Premetto che non sono fotografa e neppure aspirante fotografa. Coltivo altri hobby e non ho mai pensato di cimentarmi in obiettivi, telecamere e quant’altro!!! Desideravo solamente vedere l’aurora boreale e ho capito subito che avrei dovuto affidarmi a persone competenti…. Cercavo informazioni e suggerimenti per rendere unico questo viaggio!! Maurizio e Luca ci sono riusciti! Professionali, cordiali, disponibili e, al tempo stesso simpaticissimi. Complici i fantastici compagni di viaggio. Persone speciali che hanno reso più intense le emozioni, più brillanti i colori, più sfavillanti le luci! Vi porto nel cuore e vi dico…… grazie a tutti!!! Alla prossima aurora!!!

Camilla Lepretti

Da grande appassionata dei paesi nordici, alle prime armi con la fotografia, mi sono affidata per l’innumerevole volta ai tour di Luca Giustozzi e Maurizio Pignotti, che questa volta hanno deciso di visitare la Norvegia, nel pieno dei suoi colori autunnali.
Estreme tonalità a confronto, al di fuori da ogni immaginazione. Aurore boreali da mozzare il fiato e tramonti caratteristici e selvaggi al contempo.
Solo trovandosi davanti a quei fenomeni naturali capisci quanto è semplice e vicina la bellezza incontaminata.
Tour fotografico con a capo tutor qualificati, cortesi e sempre pronti alle esigenze e alle curiosità del gruppo.
Scelta degli alloggi impeccabile, quasi da non voler tornare più alla realtà. Condizioni meteo decisamente dalla nostra parte ci hanno fatto godere della bellezza dei colori vivi delle Isole Lofoten, in ogni loro sfumatura.
A completare la favola che fanno vivere i luoghi meravigliosi, è stato sicuramente il gruppo, con la quale si è instaurata sin dal primo momento una singolare alchimia e collaborazione. Persone semplici, tradizioni, cibi e mentalità a confronto, storie appassionanti, sorrisi ed empatie ormai difficili da saper cogliere nella vita frenetica di tutti i giorni.
Pronta alle prossime mete che decideranno di raggiungere, posso concludere dicendo che sono pienamente soddisfatta di questa vacanza.

Roberto Franchi

Che dire ragazzi, sono venuto in Norvegia con poche aspettative per l’aurora (a causa delle previsioni meteo) e invece me ne sono innamorato. Il viaggio è stato pressoché perfetto, posti splendidi, sistemazioni di alto livello ed organizzazione negli spostamenti ottima. Abbiamo stretto tutti un bellissimo rapporto e non ce lo dimenticheremo. Avere questo tipo di sistemazioni ha aiutato sicuramente a fare gruppo (decisamente meglio degli hotel). Siete delle persone alla mano e sempre disponibili con le quali si sta bene ed a proprio agio.

Riccardo Marchese

Buonasera, secondo viaggio alla ricerca dell aurora ..ma, non solo ..MAURIZIO PIGNOTTI    in coppia con LUCA GIUSTOZZI  sono un grande team….sempre dietro a tutti i partecipanti sia che essi siano professionisti,principianti, o anche solo  curiosi e senza particolari attrezzature…spiegando  comunque come,dove,o perché fare o non fare una certa azione. ….molto preparato anche in astronomia,per cui chi avesse da chiedere il nome di una stella o di qualsiasi cosa sopra la testa…LUI VI SAPRÀ  RISPONDERE…Grazie MAURIZIO al prossimo  viaggio,Riccardo Pieve di Cadore   BELLUNO.

Elisabetta Capraro

Grande professionalità di Maurizio e Luca che mi hanno  accompagnata in due tra i viaggi più belli della mia vita. La selvaggia Islanda e la magica Norvegia. Tutto organizzato bene tenendo conto di tutte le esigenze. Due viaggi fotografici che mi hanno arricchito e incantato.

Katy Vigano’

Ho sempre sognato il grande Nord, poi ho deciso di partire con Maurizio e Luca…e ora non riesco più a fermarmi! Non sono più semplici viaggi, ogni volta è come tornare a casa! E ora…programmiamo il prossimo..❤️

 

 

patagonia viaggio fotografico,patagonia wild tour,Patagonia adventure tour, Patagonia viaggio,Patagonia avventura, Patagonia Foto tour, Patagonia fototour, Patagonia fotografia viaggio, Patagonia Cile Argentina ghiacciao, Perito moreno, Deserto acatama, Patagonia avventura fotografica, Patagonia alla riverca della via lattea, Fotografia in Patagonia.

Rispondi

UA-45820907-1